Nei giorni scorsi Adam Lambert e i Queen hanno collaborato in una serie di concerti dal vivo.

Lambert con i QueenIl palcoscenico condiviso dalle due stelle della musica ha letteralmente conquistato l’America, ed è per tale motivo che questo inedito duetto potrebbe essere riproposto per una seconda volta.

In un’intervista concessa a New Musical Express, Adam Lambert ha fatto sapere infatti che la collaborazione con i Queen si rinnoverà ancora una volta, anche se è ancora presto per fare annunci ufficiali. Lambert si è limitato a dire che «potrebbero esserci nuove collaborazioni con i Queen. Ci sono cose di cui parlare e un sacco di materiale davvero eccitante del quale discutere il prossimo anno. Non sono pronto per fare annunci, ma posso dire che c’è molto da aspettarsi».

Roger Taylor, il percussionista dei Queen, giusto un mese fa non aveva nascosto il desiderio di ritornare in studio di registrazione con la sua band per mettere a punto un nuovo album. Se il suo desiderio dovesse venire esaudito, si tratterebbe del primo vero disco in studio dei Queen negli ultimi 25 anni di carriera visto che l’ultimo, “Innuendo”, risale ormai al lontano 1991.

E in quell’intervista concessa a Planet Rock, è stato sempre Roger Taylor a lasciar presagire che nel caso in cui i Queen dovessero tornare in studio di registrazione, potrebbero guardare proprio ad Adam Lambert in qualità di cantante.

Alberto Mengora