Phil Collins annuncia cinque nuovi concerti alla Royal Albert Hall di Londra per il mese di giugno 2017. Parliamo di live veri e propri che sanciranno un ritorno sulla scena del musicista inglese, lontano dalle attività dal vivo ormai dal lontano 2002 quando un problema alle braccia e alla schiena lo costrinse a fare musica dal “dietro le quinte”. 

Phil Collins annuncia nuovi concerti per giugno 2017Collins provò a ritornare live nel 2007 quandosi impegnò in una reunion tour con i Genesis, ma anche dopo quella parentesi, di fatto, scomparve dalla scena. Qualche breve incursione c’è poi stata proprio quest’anno, quando il musicista si è esibito tre volte dal vivo: la prima in un evento di beneficenza a Miami, la seconda a Losanna dove ha eseguito ben sette brani e la terza e ultima risale allo scorso agosto, quando Collins ha presenziato agli US Open di tennis a New York.

Collins aveva già annunciato da tempo di voler ritornare a cantare sul palcoscenico nell’ambito di un vero e proprio concerto (e non di una qualche ospitata così come ha fatto finora), e di volerlo fare principalmente per i suoi figli: «I miei figli portavano i pannolini quando ho fatto il mio ultimo tour. Amano la mia musica e mi piacerebbe portarmeli dietro on the road».

Nicholas e Matthew, di 14 e 10 anni, vorrebbero infatti vedere il loro papà all’opera in ciò che gli riesce meglio: allietare migliaia di persone che vedono in lui un faro della musica soft rock.

Viviana Bottalico